first_image

Comune di

Carcare

Calendario eventi
<< Settembre 2018 >>
L M M G V S D
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Documentazione

COS'È
Una misura di contrasto alla povertà che prevede l’erogazione di un sussidio economico  alle famiglie in condizioni economiche disagiate.  Per godere del beneficio il nucleo familiare del richiedente dovrà aderire ad un progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa.

CHI
1. Famiglie con un ISEE inferiore o uguale a  € 3.000,00  in cui sia presente almeno:
•    un componente minorenne
•    una persona disabile e almeno un suo genitore
•    una donna in gravidanza.

2. La famiglia deve ottenere un punteggio superiore o uguale a 45 nella valutazione multidimensionale del bisogno che tiene conto di: numero di minori presenti, presenza di un bambino dagli 0 ai 36 mesi, valore ISEE, assenza di lavoro, presenza di un solo genitore e presenza di una persona con disabilità grave o non autosufficiente.

3. Il richiedente deve risultare, al momento della presentazione della richiesta e per tutta la durata dell’erogazione del beneficio, in possesso di deguenti requisiti:
•    essere cittadino italiano o comunitario, ovvero familiare di cittadino italiano o comunitario non avente la cittadinanza di uno Stato membro che sia titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero cittadino straniero in possesso del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo
•    risiedere in Italia da almeno 2 anni.

4. Nel caso di godimento da parte di componenti il nucleo familiare di altri trattamenti economici, anche fiscalmente esenti, di natura previdenziale, indennitaria e assistenziale, a qualunque titolo concessi dallo Stato o da altre pubbliche amministrazioni a componenti il nucleo familiare, il valore complessivo per il nucleo familiare dei medesimi trattamenti percepiti nel mese antecedente la richiesta o le erogazioni deve essere inferiore a 600 € mensili.

5. Nessun componente il nucleo familiare deve beneficiare di nuova prestazione di assicurazione sociale per l’impiego (NASpI), assegno di disoccupazione (ASDI),altro ammortizzatore sociale con riferimento agli strumenti di sostegno al reddito in caso di disoccupazione involontaria.

6. Nessun componente il nucleo familiare deve essere in possesso di autoveicoli immatricolati la prima volta nei 12 mesi antecedenti la richiesta, ovvero in possesso di autoveicoli di cilindrata superiore a 1.300 cc, nonché motoveicoli di cilindrata superiore a 250 cc, immatricolati la prima volta nei tre anni antecedenti.

QUANTO
I beneficiari hanno diritto, tramite l’accredito su carta di pagamento elettronica (SIA), ad un contributo mensile determinato in base alla numerosità del nucleo:
1 membro 80 €
2 membri 160 €
3 membri 240 €
4 membri 320 €
5 o più membri 400 €.
Con la Carta si possono effettuare acquisti in tutti i supermercati, negozi alimentari, farmacie e parafarmacie abilitati al circuito Mastercard. La Carta può essere anche utilizzata presso gli uffici postali per pagare le bollette elettriche e del gas e dà diritto a uno sconto del 5% sugli acquisti effettuati nei negozi e nelle farmacie convenzionate, con l’eccezione degli acquisti di farmaci e del pagamento di ticket.

COME
Presentando domanda al Comune e rispettando  il progetto personalizzato di  attivazione sociale e lavorativa che viene  predisposto dai servizi sociali  congiuntamente con i l nucleo familiare e in collaborazione con Centri per l’Impiego ed i  servizi per la tutela della salute e per l’istruzione.

QUANDO
La domanda potrà essere presentata  presso gli Uffici dell’Area Servizi Sociali nei seguenti orari di apertura al pubblico: lunedì, mercoledì e sabato  dalle ore 10.00 alle ore 12.00 -  giovedì dalle 16.00 alle 18.00.  Il modulo di domanda per l’accesso al SIA è scaricabile sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, su quello dell'INPS e di SGATE e sul sito del Comune e può essere ritirato presso i Servizi Sociali nei giorni e negli orari sopraindicati.

DOCUMENTAZIONE